Badr Jaafari e Gloria Giudici: nomi nuovi alla Cittiglio-Vararo

Gara antica e storica, la Cittiglio-vararo.
Nomi giovani e nuovi alla Cittiglio-vararo.

Due nomi nuovi vanno ad aggiungersi all’albo d’oro della Cittiglio-Vararo – 46° Trofeo Mauro e Severino Traversi a.m.: vincono Badr Jaafari (Varese Atletica) e Gloria Giudici (Freezone) , alla loro prima partecipazione alla storica corsa in salita organizzata da Atletica Verbano.

Badr Jaafari , già vincitore a Cittiglio nel Cross del Vallone  che si è svolto lo scorso gennaio, si presenta ai nastri di partenza estremamente agguerrito e in formissima dopo il 4° posto ottenuto la scorsa domenica ai campionati italiani di corsa su strada nella categoria Under23. E non delude le aspettative conquistando il primo posto con il tempo di  27:36 spodestando il sette volte vincitore Filippo Ba (G.A.V.Vertova) che taglia il traguardo a 10 secondi dal vincitore. Chiude il podio Michele Belluschi (Atl. Recanati -28’21’’) seguito da Gianluca Bello (Runcard – 29’21), Ponti Luca (Atl. Casorate – 30’10’’) e l’ossolano Mauro Bernardini (Atletica Avis Ossolana 30’43’’).

Nella gara femminile la vittoria va a Gloria Giudici, esponente della nazionale di corsa, che taglia il traguardo in 32:56. A seguire Melissa Ragonesi (G.S.D. Valdivedro 34’34), Barbara Benatti (CUS Insubria-35’06’’), Rosanna Urso (Atl.Arcisate-35’18’’) ed Elisabetta Di Gregorio (Atl. Verbano – 35’38’’).

Maurizio Mora (Atl.Verbano) conquista il Trofeo Edoardo Traversi e vince la speciale classifica riservata agli alpini, davanti ad Alessandro Volontè (OSA Saronno Libertas) e Gianluca Dal Bosco (Atletica 3V).

Atletica Verbano  si aggiudica il 46° Trofeo Lucio e Severino Traversi davanti ad Atletica 3V e Atletica Arcisate.

Presenza speciale in questa edizione è una delegazione di “Andrea e i Corsari della Maratona” di Piacenza che percorrono i 6,7km che separano Cittiglio dalla frazione Vararo  spingendo la carrozzina di Rebecca e promuovendo il loro progetto sociale che  prevede la presa in carico e la realizzazione, in un anno solare, dei desideri di un RAGAZZO/BIMBO affetto da una grave malattia. segnalato dall’ospedale pediatrico S.Matteo di Pavia.

Dopo la pausa di mezzogiorno con il Rancio Alpino organizzato dagli Alpini di Cittiglio, si riprende l’attività  alle 14.30 con la “Corro anch’io – La piccola Cittiglio-Vararo“, corsa promozionale per bambini e ragazzi tra le vie di Vararo. “Chi fa ridere un bambino, fa ridere in mondo”. E così è stato: gioia e felicità per tutti i piccoli partecipanti grazie ai premi a sorteggio messi a disposizione e soprattutto al pane e nutella del ristoro.

Atletica Verbano ringrazia l’amministrazione comunale, gli alpini, i volontari e tutti i partecipanti per la splendida giornata di sport che ne è venuta fuori e dà appuntamento a gennaio 2020 per le prossime gare organizzate